Calciomercato: scommesse pazze sui trasferimenti dell’estate 2017

calciomercato 2017

Con i maggiori campionati europei in sosta per la pausa estiva, gli scommettitori stanno riversando le loro puntate sul calciomercato

. Le trattative di mercato sono uno degli sport più amati dagli italiani, ma non solo. Dove andranno a giocare l’anno prossimo i tanto agognati top player, è la domanda che in tanti si fanno, ed è per questo che sul Web le ricerche delle news di calciomercato sono in questo periodo quelle più cliccate. Premesso che i top assoluti, quelli che solo in poche squadra si possono permettere, non si muoveranno, c’è tutto un esercito di calciatori pronti a cambiare squadra.

È così che gli scommettitori più incalliti decidono di sfidare la dea bendata puntando sui trasferimenti di calciomercato. I bookmaker stranieri sono letteralmente scatenati in queste settimane e tra i calciatori sui quali si può puntare, ci sono inevitabilmente tanti big che potrebbero sbarcare nel campionato italiano di Serie A, ma anche altrettanti che lo potrebbero lasciare. Tra i più ricercato, stando alle ultime indiscrezioni, c’è Alex Sandro della Juventus. L’esterno brasiliano ha mercato soprattutto in Inghilterra: i bookmaker danno per favorito il Manchester City di Guardiola, dato a quota 3,00, così come il Chelsea di Antonio Conte. Più indietro l’Arsenal con quota 5,00, Liverpool e Tottenham entrambi a 9,00 e infine Psg e Bayern Monaco a 13,00.

Sulla cresta dell’onda anche il gioiellino Mbappè del Monaco, il cui costo del cartellino avrebbe ormai superato la soglia dei 100 milioni di euro. Il club favorito ad assicurarsene le prestazioni è il Real Madrid, pagato a 2,10, ma attenzione anche al Manchester City a 2,65. Staccatissime le altre opzioni, con il Paris Saint Germain a 9,00, esattamente la stessa quota pagata dalla permanenza al Monaco. Il Barcellona è dato a 10,00, mentre è assai improbabile il trasferimento del 18enne francese in Italia. La Juventus si sarebbe interessato, ma al momento la quota dei bianconeri è a 18,00, mentre quella dell’Inter a 28,00. Insomma, siamo già oltre i limiti del Fantacalcio.

Ancora in apprensione i tifosi del Milan, che attendono con trepidazione di conoscere il futuro di Gigio Donnarumma. Le buone notizie delle ultime ore hanno fatto scendere la quota di permanenza in rossonero a 1,28, mentre l’addio, qualunque sia la squadra di destinazione, paga ora a 3,25.

Per i bookmaker inglesi è il Manchester United la società più vicina ad Alvaro Morata, ex centravanti della Juventus che dopo una stagione da comprimario al Real Madrid ha già deciso di cambiare aria. Dopo che lo stesso nazionale spagnolo ha chiuso al Milan, le inglesi sono balzate in testa e i Red Devils allenati da José Mourinho pagano ora 3,50 volte la posta (fino a pochi giorni fa la quota era 8,00). In lizza anche il Chelsea di Antonio Conte, la cui quota è a 5,00. L’impressione è che, complici anche le recenti partite delle nazionali per le qualificazioni ai Mondiali 2018, il mercato estivo 2017 sia partito con il freno a mano tirato, ma nelle prossime settimane potremmo cominciare a sentire veramente i proverbiali “botti”.