Chi vincerà i Mondiali di Calcio 2018?

football world cup 2018Abbiamo cercato di fare il punto sulla scommessa più gettonata del periodo, valutando cosa sia meglio attendersi (e cosa no) e facendo una media delle varie proposte dei bookmaker.

Ebbene, iniziamo… dal favorito assoluto, il Brasile. Quotato in media a 4.00, ha già attirato la maggior parte dei favori degli scommettitori, evidentemente convinti che Neymar e soci possano invertire la drammatica tendenza di quattro anni fa. Proprio “o Rey” può oggi contare su un forte supporto, con Gabriel Jesus, Philippe Coutinho e Roberto Firmino che aggiungono ulteriore potenza di fuoco all’attacco brasiliano. Anche il resto della formazione sembra essere piuttosto solido, a cominciare dall’estrema difesa, per poi proseguire sulla linea difensiva e mediana. Insomma, l’umiliazione subita dalla sconfitta per 7-1 in semifinale contro la Germania nel 2014 sembra essere lontana.

A proposito di Germania, nella lista dei favoriti seguono proprio i tedeschi che, tuttavia, faticano a ispirare gli scommettitori, peraltro sconcertati dall’assenza di Leroy Sane. La quota dei tedeschi viaggia oggi intorno a 5.00 – 6.00. Anche la Spagna era stata accreditata dello stesso range di quotazione, ma nelle ultime ore si è assistito a un incremento notevole, fino a toccare i 6.50: colpa – se così si può dire – dell’allontanamento del commissario tecnico Julen Lopetegui, che ha di contro permesso un abbassamento delle quote di Francia (6.00), Argentina (9.00) e Belgio (10.00). Poca fiducia relativa per l’Inghilterra, a quota 16.00.

E gli altri? Sarà la volta di qualche outsider? Nonostante la vittoria di Euro 2016, il Portogallo è quotato solamente 25.00, con gli scommettitori che evidentemente mettono in dubbio la capacità della squadra di affermarsi di nuovo in ambito internazionale. Alcuni bookmaker peraltro danno le stesse probabilità all’Uruguay, convinti che la coppia difensiva dell’Atletico Madrid, Diego Godin e Jose Gimenez e due attaccanti di livello mondiale come Luis Suarez e Edinson Cavani, possano portare i sudamericani piuttosto lontano. Se però volete scommettere su qualche outsider vero e proprio, Perù (200) e Iran (2.000) potrebbero far felice il vostro portafoglio, sebbene… c’è chi potrebbe fare ancora meglio: alcuni scommettitori sono talmente poco convinti di Panama da aver quotato la sua vittoria a 5.000.

Se però non volete puntare a un rischio così elevato, alcuni operatori esperti come Melbet ci suggeriscono di non sottovalutare le potenzialità dell’Inghilterra. Le probabilità, attualmente quotate a 16.00, si sono dimostrate abbastanza popolari da attirare gli scommettitori non solo locali. Molto dipenderà da come la formazione approccerà alle prime gare e, in particolar modo, come riuscirà a superare un girone in cui è presente una maggiore favorita come il Belgio. Il superamento del turno per gli uomini di Gareth Southgate è a 1.20, mentre la quota per il raggiungimento dei quarti di finale è a 1.40. la quota si impenna però a 2.75 per le semifinali, e a 6.5 per la finale. È sufficiente per ingolosirvi almeno un po’?