Roma Europa League

Europa League, chi passerà agli ottavi di finale?

La giornata di giovedì (con un piccolo anticipo odierno) porta in consueta dote le partite di Europa League: una competizione che vanta due italiane in buona lizza per poter passare agli ottavi di finale, con una maggiore probabilità di superamento del turno per l’Inter, piuttosto che per la Roma.

Ma chi passerà agli ottavi di finale? Cerchiamo di comprenderlo, riportando una media delle quote dei principali bookmakers stranieri.

Braga – Rangers (andata 2-3). Match molto equilibrato, ma Sporting Braga potenzialmente in grado di ribaltare l’esito dell’andata. Bookmakers più favorevoli per la squadra di casa, con quota 1.83 rispetto all’1.90 degli ospiti.

Basaksehir – Sporting CP (andata 1-3). Difficile l’impegno dei turchi. Per ribaltare il risultato dell’andata serve almeno un 2-0 e… non sarà una passeggiata. Ospiti favoriti dai bookmaker con quota a 1.14 (5.25 per i padroni di casa).

Basilea – Apoel Nicosia (andata 3-0). Passaggio del turno praticamente chiuso in favore degli svizzeri.

Espanyol – Wolverhampton (andata 0-4). Altro passaggio del turno sostanzialmente chiuso per gli inglesi. Molti bookmakers stranieri hanno rinunciato alla quotazione.

Gent – Roma (andata 0-1). Il vantaggio minimo in favore della Roma non fa dormire sonni troppo tranquilli agli uomini di Fonseca. Stranamente, però, i bookmakers sembrano essere certi del passaggio del turno dei giallorossi, premiati a 1.14, contro il 5.75 dei belgi.

Lask Linz – AZ Alkmaar (andata 1-1). Tutto aperto per questo interessante match. Padroni di casa che sembrano essere più gettonati (1.42), ma attenzione agli olandesi (2.75) e alla loro verve.

Malmo – Wolfsburg (andata 1-2). Tedeschi vincitori all’andata, e trasferta in terra svedese che, pur non sottovalutabile, non dovrebbe costituire uno scoglio insuperabile (1.25 per il Wolfsburg, 3.85 per il Malmo).

Porto – Bayer Leverkusen (andata 1-2). Match dall’esito molto incerto, ma i tedeschi vengono premiati dai bookmakers con quota pari a 1.47. La scommessa sui portoghesi potrebbe pagare molto bene (2.60).

Ajax – Getafe (andata 0-2). Gli spagnoli hanno forse chiuso il discorso qualificazione all’andata, buttando fuori gli ex semifinalisti di Champions League. Pochi pensano al ribaltone (5.00), quasi tutti al passaggio in favore degli iberici (1.15).

Arsenal – Olympiacos (andata 1-0). La vittoria dell’andata dovrebbe mettere i gunners al riparo da qualsiasi impresa greca. Bookmakers convinti di ciò (1.07), con passaggio del turno degli ellenici a 7.50.

Benfica – Shakthar Donetsk (andata 1-2). Gli ucraini dello Shakthar sono stati vittoriosi all’andata, e pochi pensano a un esito diverso da quello del primo match. Occhio però alle imprese del Benfica (2.10 contro 1.67).

Celtic Glasgow – Copenaghen (andata 1-1). Nonostante l’equilibrio della gara di andata tutti i pronostici sono in favore del Celtic (1.15). Ottima la quota per i danesi (5.25).

Inter – Ludogorets (andata 2-0). In uno stadio a porte chiuse l’Inter dovrebbe correre come unico rischio quello di uscire dal clima partita. Per il resto, esito talmente scontato che buona parte dei bookmakers non quota più il match.

Manchester United – Club Brugge (andata 1-1). Reds favoriti per passare il turno (1.17) dopo il pari dell’andata. Speranze residue al minimo per gli ospiti (4.75).

Salisburgo – Francoforte (andata 1-4). I tedeschi (1.09) non dovrebbero correre alcun rischio per l’approdo privilegiato agli ottavi di finale. Quote altissime per gli austriaci (7.00).Siviglia – Cluj (andata 1-1-). Gli spagnoli, degli abitudinari delle parti finali di Europa League, hanno un piede e mezzo agli ottavi. Non fallire il match di casa significherebbe portare in cassa una quota dell’1.06, contro 8.00 degli ospiti.