Milan-Juve, big match tra speranze e certezze

milan-juve

Alle 20:45, al Meazza di Milano ed in modalità live betting sui portali Bookmakers aams, c’è Milan-Juve

Luci a San Siro. La canzone del maestro Vecchioni, potrebbe essere tranquillamente considerata come il sottofondo ideale del match che illuminerà il sabato sera del campionato di Serie A. Gara ricca di storia, di sentimenti contrastanti, di scudetti e di coppe, di gol sulla linea di porta non convalidati, che gridano ancora giustizia, di aneddoti di personaggi facoltosi e di chiacchiere da bar. Per questo giro, dopo poche giornate, è la sfida tra la prima e la seconda della classe.

Il Milan vuole tornare nel calcio che conta

Da una parte, la forza e la determinazione dei Campioni d’Italia a strisce bianconere, che ancora affamati, non hanno alcuna intenzione di cedere il passo verso la strada che porta all’ennesimo tricolore. Dall’altra, invece, la nuova generazione milanista, con al timone l’ex aereoplanino Montella, che ha voglia di stupire ancora e di continuare la serie positiva di risultati utili, che sta consentendo a Bacca e compagni di tornare a respirare, come tutti si auspicavano dalle parti di Milanello, profumo d’Europa. Questo potrebbe essere l’anno buono per rivedere finalmente il Diavolo nel calcio che conta e punta forte, a fine campionato, per un piazzamento europeo dei rossoneri. Ma restiamo sull’attualità e concentriamoci più sugli aspetti legati al campo.

Juve mai sazia a caccia dell’ennesima vittoria

La banda di Max Allegri, reduce dal successo, per niente facile, nel turno precedente, contro l’Udinese e dalla straordinaria impresa a Lione (0-1 con un Super Buffon tra i pali ed un uomo in meno per la maggior parte del match) in Champions, è pronta a sfoderare la miglior prestazione possibile, per tenere saldamente il primato ed allungare sulle inseguitrici (appunto Milan e Roma, su tutte), magari con i gol della coppia in HD, Higuain-Dybala, tra i più attesi, in zona gol e, quindi, da segnare in rosso, sulle agende degli scommettitori del portale di riferimento, tra quelli partner Bookmakers aams.

Sulle ali dell’entusiasmo, con un sempre più convincente Donnarumma, ormai sicurezza anche in chiave Nazionale, con il muro difensivo Romagnoli-Paletta, con un Bonaventura sugli scudi ed in stato di grazia e con un Niang in splendida forma, il Milan, rigenerato dal nuovo corso tecnico, proverà a giocarsela a viso aperto, tentando l’assalto alla corazzata torinese, consapevole che servirà davvero una prestazione di altissimo livello per far punti. I quotisti, sono sicuri che non mancheranno gol e spettacolo. Si accettano scommesse! X con Gol, sembrerebbe essere la soluzione più interessante, per viversi tutti i 90 minuti da protagonisti!