Storia del poker

Il poker è senza dubbio il gioco più popolare di tutti i casino, sia esso tradizionali che online. La storia del poker però ha origini discutibili in quanto sono ancora oggetto di aspro dibattito. In base alla concezione comune, quest’ultimo deriva da un gioco persiano che i marinai per l’appunto persiani insegnarono ai colonizzatori francesi di New Orleans.

Il suo nome deriva dalle parole francese poque che significa ingannare e dal tedesco pochen. Ad ogni modo la storia del poker è molto interessante in quanto l’influenza del gioco che ha avuto nei milioni scommettitori è stato a dir poco esponenziale. La testimonianza più antica è quella che risale dall’attore inglese Crowel, che ne assiste entusiasta per la prima volta nel New Orleans, e nella quale il poker veniva giocato con un mazzo di 20 carte e da 4 giocatori che scommettevamo sul giocatore che avrebbe avuto la mano vincente.

E’ da questa prima testimonianza che la storia del poker inizia a dare fonti sempre più forti. Infatti, al gioco con le 20 carte, si passò subito ad utilizzare il mazzo francese con 54 carte e l’introduzione del colore. Da un semplice gioco popolare, il poker iniziò ad entrare anche nei casin0, tanto che dal XX secolo in poi la sua ascesa fu inarrestabile.

Proprio durante la prima guerra civile Americana si iniziarono ad assistere alle prime specialità del poker , tanto che è possibile attribuire ai militari americani gran parte delle specialità del poker che durante il corso del tempo formeranno ed amplieranno l’offerta che questo straordinario gioco può offrire. Nel dettaglio, però, le specialità del poker si possono distinguere in tre grandi categorie.

Community card poker: in questa modalità ogni giocatore può ricevere un certo numero di carte coperte ed un certo numero di carte comunitarie (scoperte), i cui numeri saranno variabili in base alle regole che sono stabilite nel gioco. L’obiettivo comune sarà quello di comporre con le carte coperte e con quelle scoperte il punteggio più alto per ottenere la vittoria. Il community card poker comprende, il chowaha, il crazy pineaèèle, Double-Board hold’hem, Texas Hold’hem, super hold’em, tic tac toe e altri ancora.

Draw Poker: con la medesima modalità al giocatore verranno consegnate 4 – 5 carte scoperte, e con le quali dovrà comporre il punto, e nel giro di scommesse altresì il giocatore avrà la possibilità di cambiare una o più carte, o rimanere servito. Le varianti sono il 5 card drow, Ace to 5 triple draw, badugi, california lowball e tanti altri.

Stud Poker: in questa modalità si mettono in conto tutte le varianti di poker dando al giocatore una o più carta scoperta con la differenza sostanziale che nello stud poker non si può cambiare carta ,cosa che può esser effettuata nel draw poker. Le varianti sono il 5 Card Stud, 7 Card Stud, Telesina, Canadian Stud e tanti altri.

Poker online senza soldi

Il fattore migliore del poker online ed in particolare delle room di poker gratis è che sono sempre raggiungibili, non invasive, molto veloci e che non richiedono nessuna installazione in quanto è possibile giocarci direttamente dal browser.

Con il poker online gratis senza soldi, infatti, si ha una percezione maggiore per poter affinare le abilità nel gioco del poker gratis. La dicitura free roll starà ad indicare proprio un gioco di poker online senza soldi, anche se un eventuale vittoria garantirebbe la possibilità di vincere piccole somme di denaro

Quando si gioca a poker gratis online, gli utenti non fanno altro che puntare i gettoni con qualsiasi carta in mano, in quanto hanno la sicurezza di non perdere niente e di conseguenza provare una strategia utile che possa essere vincente.

Pur giocamdo un buon poker con una buona strategia, di certo nelle poker room gratis con soldi finti, non si imparerà niente, proprio perché gli avversari tenderanno a giocarsi tutti i loro gettoni nella singola mano. Cosa differente nei tornei free roll, dove la qualità del gioco è elevata in quanto vi sarà l’effettiva possibilità di vincere qualcosa al termine del gioco.

Ulteriore categoria presente nel panorama presente in rete sono i poker online gratis senza registrazione che permettono agli utenti di giocare immediatamente con altri player presenti in internet. Non sono considerati il massimo della qualità, proprio perché la maggior parte delle volte tendono ad essere scadenti come qualità del software, oltre che non garantiscono una certificata mescolatura e distribuzione della carte, tanto che i giocatori presenti in queste sale molto spesso non giocano seriamente.

Il consiglio migliore quindi per tutti quelli che vorranno giocare al poker gratis, sarà quello di iscriversi ad un poker room online, dove si potrà scegliere con un software all’avanguardia che ci consentirà di giocare con soldi cash oppure gratis.

Poker online gratis

Il gioco del poker nel panorama mondiale dei giochi d’azzardo è certamente quello più praticato sia nei casino tradizionali che quelli presenti in rete, data al vasta offerta che giorno dopo giorno quest’ultimi garantiscono. La semplicità delle regole così come la qualità del servizio offerto, fanno del poker il must per eccellenza nei giochi d’azzardo. Basti pensare che con l’avvento di internet gli utenti che si sono appassionati al gioco sono aumentati in misura considerevole.

Questo lo si deve a tantissimi fattori, uno su tutti i montepremi ottenibili dalla vittoria di un torneo. Infatti, l’utente potrà tranquillamente scegliere lo step più congeniale alle sua capacità o portafogli, e cimentarsi in un mondo che non lascia a repliche. Se ad esso aggiungiamo le tantissime offerte proposte dai casinò per attirare la clientela, allora il gioco è fatto. Si pensi ai bonus poker senza deposito, così come alle sale da poker gratis, alla possibilità di giocare al poker online gratis senza registrazione o al poker online senza soldi.

Per attirare l’attenzione di un sempre cospicuo numero di utenti, spesso molte sale di poker hanno proposto offerte davvero molto interessanti, circa la possibilità di ottenere subito, al momento dell’iscrizione dei bonus poker senza deposito che consentono al player di giocare subito con soldi cash senza la possibilità di spendere un euro. L’opzione dei bonus poker senza deposito ha riscontrato subito il favore del pubblico, soprattutto dei giocatori principianti, che a questo punto avranno modo di cimentarsi in un mondo a loro ancora non conosciuto perfettamente. I bonus poker senza deposito sono garantiti da accordi tra le migliori poker room legali, in modo tale da garantire all’utente non soltanto la sicurezza di giocare nella più assoluta tranquillità, ma anche di ottenere un bel regalo per iniziare a giocare al poker.

A cimentarsi in questa categoria sono soprattutto i principianti che iniziano a muovere i primi passi nel poker che conta senza possibilità di deposito di denaro, anche se questo elemento di certo contribuisce ad abbassare notevolmente il livello medio delle partite, che soprattutto per i giocatori più esperti potranno sembrare molto noiose.

Il poker online

Il poker è semplicemente uno di quei giochi intramontabili, il quale riesce continuamente ad emozionare il giocatore, in tutte le sue sfumature e tipologie. Ma il poker online sotto certi versi riesce ad avvicinarsi notevolmente, soprattutto sotto il punto di vista di sensazioni, al poker tradizionale, per intenderci quello che vede sfidarsi giocatori su un tavolo da gioco, l’uno contro l’altro.

Di poker rooms italiane ce ne sono tante, ma prima di scegliere la migliore, ovvero quella che maggiormente fa al caso nostro, sarà opportuno selezionare soprattutto quelle che siano in possesso di regolare licenza AAMS, un requisito che già di per sé conta molto. Quando si parla di poker online, molti casino, o poker room, mettono a disposizione ottimi bonus di benvenuto, dove il giocatore, una volta iscritto ed effettuato il suo primo deposito, avrà diritto a ricevere una certa somma che varia da casino a casino.

Con tale somma egli potrà tranquillamente giocare, cimentarsi in partite mozzafiato e magari studiare strategie giuste per riuscire a portare a casa belle vincite nel tempo. Il poker è bello proprio perchè vario, quindi si potrà scegliere tra diverse tipologie, a partire dal poker online alla texana, o comunemente detto Texas Hold’em, senza dimenticare l’Omaha poker e partite sit&go, che offriranno al giocatore stesso non solo la possibilità di divertirsi, ma anche di veder accrescere il proprio bottino di vittorie personali.

L’ Omaha poker

L’ Omaha poker è una splendida variante del poker texas hold’em, essa ha un’origine molto remota, si parla di circa 40 anni fa, ovviamente nel tempo è stato migliorato, arricchito e ad oggi rappresenta non solo uno dei giochi di carte più gettonati, ma anche un’alternativa vera e propria al texas hold’em .

Spesso i giocatori passano da una modalità all’altra, proprio per provare nuovi stimoli, il brivido della novità e puntare a diventare anche in tal caso i migliori, ma ci sono delle differenze ormai note, con le quali bisogna anche saper convivere, infatti, il passaggio dal texas hold’em all’ Omaha poker, seppur di facile apprendimento, risulta essere leggermente più difficile dal punto di vista delle vincite.

Dico questo semplicemente perchè le mani del gioco hanno non poche particolarità, prima su tutte la probabilità di stabilire dei punteggi elevati, che consentiranno di portare a casa vincite di tutto rispetto, beh in questo caso la possibilità è molto rara e la fortuna gioca un grandissimo ruolo.

Ad ogni modo l’ Omaha poker non smette di stupire e viene proposto in tutte le salse, proprio per far capire al giocatore che si tratta di una variante di gioco davvero unica nel suo genere, inoltre, sono tanti i casino online che decidono di puntare su di essa, non vi resterà che scoprirlo, provare a vincere e soprattutto divertirvi!

Il Texas hold ‘em poker

Si parla spesso di poker, un gioco che non tramonterà mai, riesce ad attirare ogni giorno sempre più players, uniti da un unico obiettivo, ovvero quello di portare a casa vincite cospicue ed ottenere il rispetto sul tavolo da gioco.

Tra le varianti non può non spiccare il texas hold’ em, che ha delle caratteristiche particolari. Stiamo parlando della variante che indubbiamente rappresenta quella più conosciuta e amata dai tantissimi players, qui ogni giocatore riceverà ben 2 carte, mentre sul tavolo verranno scoperte 5 carte, un meccanismo che sarà gestito interamente dal mazziere. Ovviamente lo scopo sarà quello di realizzare le combinazioni vincenti, mentre chi finirà tutte le proprie fish, inesorabilmente sarà fuori dai giochi.

Il texas hold em si divide in No Limit, dove sarà presente solo ed esclusivamente un limite minimo di puntata, non vi sono limiti massimi e questo è un bene sotto certi aspetti, inoltre non vi sono limiti al numero totale di rilanci.
Oltre a tale modalità possiamo trovare il Texas hold em limit, caratterizzato quindi da limiti già stabiliti, soprattutto per quanto riguarda la puntata massima e il numero di rilanci.

I limiti di piatto prendono il nome di Pot Limit, risulta quindi fondamentale conoscere tutti questi aspetti, perchè il poker non è solo un banale gioco di carte, ma un vero e proprio punto di riferimento che ci consentirà non solo di vivere un’esperienza di gioco unica ed irripetibile, ma anche di portare a casa delle vincite davvero interessanti.

1 2 3